Galleria

Aperto fino alle 21:00

Ipermercato

Aperto fino alle 21:00

Area ristorazione

Chiuso
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

BUON COMPLEANNO, BARBIE!

lifestyle

È biondissima, non ha una ruga e detta moda più di Anna Wintour. Barbara Millicent Roberts è la bambola che ha sfidato culture, società e generazioni diverse. E ha vinto. Perché, nonostante critiche e difetti, si è evoluta attraverso i mestieri, gli stili e i mercati più disparati, rimanendo sempre e comunque fedele a se stessa.

Creata nel 1959 da Ruth Handler, Barbie è stata la prima bambola adulta ad essere lanciata sul mercato proprio in risposta al desiderio della donna di dare un modello alla figlia che non fosse il solito bebè concepito per le perfette future mamme con il ferro da stiro nella mano destra e il mestolo nella sinistra. Non a caso, Barbie è una donna forte, autonoma e indipendente, con un curriculum vitae di tutto rispetto: una vera maestra di vita che insegna alle bambine a credere nei propri sogni, che siano diventare un’astronauta, una candidata alle presidenziali o, perché no, un vigile del fuoco. E proprio questa filosofia coraggiosa, passionale e 100% femminile, verrà celebrata per il 60° anniversario. Dopo la linea Shero – con modelli con disabilità – e Fashionista – con Barbie alte, basse, curvy – la novità del 2019 è, infatti, la serie Role Models, in onore delle donne che si sono contraddistinte in diversi ruoli fornendo un modello aspirazionale alle bambine di tutto il mondo. Voce dell’Italia, la chef stellata Rosanna Marziale, una vera istituzione in un settore dominato prevalentemente da uomini. Insomma, Barbie non è una modella, è solo, semplicemente, una di noi!

Gli altri trends