Galleria

Oggi aperto fino alle 21:00

Ipermercato

Oggi chiuso

Area ristorazione

Oggi aperto fino alle 21:00
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

Abbronzatura: come mantenerla a lungo

lifestyle

Bagnoschiuma naturali, doposole emolliente, autoabbronzanti, dieta ed esfoliazione. Impara i trucchi per esaltare i residui dell’abbronzatura e mantenerla brillante anche dopo le vacanze!

Prolungare a lungo l’abbronzatura conquistata a fatica, è un desiderio molto comune.
Dopo essersi esposti al sole in modo protetto, è arrivato il momento di capire come mantenere la tintarella nei primi mesi autunnali senza spellarsi!

  • Bagnoschiuma e detergenti naturali

Metti al bando bagnoschiuma e detergenti sgrassanti e schiumogeni: i detergenti e i saponi aggressivi tendono a seccare la pelle portandola a spellarsi. Prediligere quindi prodotti naturali, senza alcol o a base oleosa, permette di lasciare la pelle morbida ed idratata.
Beauty tip: se vuoi mantenere una pelle soda e un colorito fresco, rinuncia all’acqua calda e lavati  con acqua fredda o tiepida.

  • Una un buono scrub

Sfatiamo un mito: l’esfoliante non sbianca la pelle. La melanina, infatti, si forma in profondità ed il colorito dorato non può essere esportata da uno scrub. L’esfoliazione delicata rimuove le cellule morte e le impurità contrastando così l’effetto pelle secca.

  • L’idratazione al primo posto

L’idratazione di viso e corpo è fondamentale per mantenere l’abbronzatura al lungo. L’ideale è scegliere una crema viso e una crema corpo lenitiva ed emolliente: una doposole all’aloe o al burro di cacao ti aiuterà a prolungare l’abbronzatura! In caso di pelle particolarmente secca che tende a desquamarsi puoi optare per un olio corpo super nutriente.

  • Segui una dieta a base di verdura e frutta di stagione

Si sa, noi siamo quello che mangiamo. Se vuoi mantenere l’abbronzatura a lungo, bisogna adottare un’alimentazione che stimoli la tintarella. Fai il pieno di cibi ricchi di vitamina A e di betacarotene come frutta e verdura di colore giallo o rosso-arancione come pesche, albicocche, melone, carote, ma anche spinaci e radicchio rosso.
Scegli poi cibi ricchi di licopene, una sostanza antiossidante che previene l’invecchiamento della pelle come pomodori, anguria, fragole e peperoni.
Integra nella tua dieta anche alimenti ricchi di omega 3 e omega 6 che aiutano a mantenere la pelle giovane ed elastica!

Beauty tip: bevi almeno due litri di acqua al giorno per idratare la tua pelle.

  • Approfitta delle ultime giornate di sole

Infine, per mantenere l’abbronzatura è utile approfittare delle belle giornate trascorrendo il tempo libero all’aria aperta prolungando così la tintarella!

Ora che conosci i trucchi per esaltare la tua abbronzatura, passa al Parco Commerciale Grande Sud e scopri tutti i nostri prodotti per mantenere la tintarella a lungo!

Gli altri trends